Ernst Knam pasticcere chef

Esperienze Gustose reportage fotografico evento

Le fotografie dell’evento food a Verona

Dopo l’esperienza di Brescia Gustosa di due anni prima è tornata con una nuova formula l’evento incentrato sul cibo “Esperienze Gustose”, ospitato questa volta a Villa Mattarana a verona. Motore dell’evento ancora una volta Paola Castellani di Tempo di Eventi. Rispetto all’edizione di Brescia ha giovato sicuramente il fatto che gli eventi e gli show cooking fossero tutti concentrati in un’unica location. La manifestazione può ancora crescere molto a livello di pubblico: considerando che si tratta di una prima edizione in una piazza già molto affollata come Verona, il bilancio è sicuramente positivo.

Paola Castellani, l’organizzatrice, con lo chef Eugenio Boer del ristorante Essenza di Milano

 

I tre giorni sono cominciati con un press trip coordinato dall’Ufficio stampa nella persona di Francesca Renica. E’stata un’esperienza molto istruttiva: grazie alla partnership con Slow Food Verona si è andati alla scoperta di produttori locali come il caseificio Gugole e cantie produttrici del Durello, il vino veronese.

Il titolare del caseificio Gugole davanti alle forme

I partner

Un parterre di sponsor e partner davvero lungo e con nomi prestigiosi come San Pellegrino, Acqua Panna, altri da addetti ai lavori come Kitchen Aid, Olio Verde, MyChef Tv, iFood, Pecker e MyCookingBox.

Il team foto – video

Per me e il mio amico e collega Roberto Massini sono stati tre giorni davvero intensi, abbiamo scattato a ciclo continuo dalla mattina alla sera inoltrata, coordinandoci tra le diverse iniziative, conferenze, show cooking, degustazioni… L’affiatamento tra di noi ha sicuramente agevolato il lavoro, rendendo tutto più agevole. Anche la collaborazione con i ragazzi del video (Ale Cavalli e Damiano) è stata perfetta sotto ogni punto di vista: il clima informale e le battute hanno sicuramente aiutato a superare anche i momenti più complicati

Gli chef

Tanti gli chef ovviamente essendo un evento dedicato al cibo in tutte le sue sfaccettature. Molti i volti televisivi: da Ernst Knam a Andrea Mainardi, da Eugenio Booer (Essenza Milano) a Chef Hiro, da Giada Farina (Le Torte di Giada) a Davide Botta solo per citarne alcuni. Durante i tre giorni si è tenuto anche un contest per food blogger che è stato vintoda una blogger con una pastiera in versione vegana. Il tema era “New confort food: la tradizione che svela nuove prospettive”
Personalmente tra gli show cooking che ho fotografato ho apprezzato particolarmente quello di Chef Hiro, anche per la filosofia di rispetto per la Storia e per la Natura che permea la sua cucina, eredità sicuramente della sua origine nipponica. Un altro momento molto emozionante è stato la sorpresa in diretta allo chef Eugenio Boer che ha compiuto gli anni il giorno della sua esibizione.

Contattami


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.