Archivi categoria: Fotografia per aziende

Fotografia aziendale: in tour con Segafredo – Zanetti

Un progetto per sostenere il mondo della ristorazione e dei bar

Il caffè Segafredo – Zanetti è uno dei più amati in Italia e nel mondo. Quando mi hanno contattato per un progetto itinerante che raccontasse il mondo Segafredo sono rimasto subito affascinato dalla cultura che c’è dietro un gesto per noi italiani irrinunciabile.

Brescia: le 5 cose da fare per un preventivo di servizio fotografico aziendale

Cosa chiedere in un preventivo di servizio fotografico aziendale

Scegliere un fotografo e relativo preventivo per un servizio aziendale è una fase che la maggior parte delle aziende si trova prima o poi ad affrontare. E’ fondamentale pianificare tutto con cura per evitare perdite di tempo e di denaro.

1) Selezionare il preventivo servizio fotografico aziendale e il professionista

E’ una fase strategica, al giorno d’oggi con la forza del web è possibile visualizzare decine di portfolio fotografici in poche ore e selezionare quei fotografi con uno stile più in linea con la filosofia aziendale, andando a scegliere il migliore preventivo per rapporto qualità/prezzo. E’ una fase che potete svolgere in autonomia o più spesso con l’ausilio di un’agenzia di comunicazione o di un consulente di comunicazione.

Avete bisogno di un fotografo attento ai dettagli, piuttosto che di uno molto bravo a cogliere i momenti spontanei della vita lavorativa? Tra le vostre priorità c’è quella di avere un fotografo bravo con le luci perché dovrà fare dei ritratti aziendali, piuttosto che delle foto di prodotto? Là fuori sicuramente c’è un professionista adatto a rispondere alle vostre esigenze.

Molto importante anche un confronto con il reparto commerciale aziendale (spesso sono loro che hanno il contatto diretto coi clienti) e con i vostri responsabili del sito web che vi daranno degli input importanti sui tagli necessari delle fotografie. Una volta individuata una rosa di 3-4 professionisti potete contattarli chiedendo un preventivo. In questa fase un po’ di cura ai dettagli è fondamentale: prendetevi il tempo per una chiacchierata informale per meglio spiegare al fotografo le caratteristiche dello shooting: servirà a entrambi per chiarirsi le idee e per capire se c’è sintonia professionale. Oppure la classica mail, cercate se possibile di personalizzarla, da evitare i copia e incolla.

2) Pianificare le aree da coprire col reportage fotografico

Come nel caso delle foto di questo servizio realizzato presso l’azienda Euroimpianti con la direzione creativa agenzia Akomi di Brescia (un team di persone davvero strepitose sia per skills tecniche che per doti umane, capitanate da Giordano Apostoli e Nicola Ghislanzoni) o di altri shooting aziendali da me svolti come quello per Segafredo-Zanetti, Louis Vuitton, Mazza o Busi Group è stato fondamentale decidere prima cosa fotografare e quando, realizzando una shooting list a 4 mani con il fotografo. Gli aspetti da fotografare in un’azienda sono molteplici. Ecco qualche idea:

  • prodotti (a seconda della tipologia si può decidere se fotografarli su fondo neutro o bianco o ambientati)
  • fasi di produzione (adatte per qualche foto di reportage spontanea)
  • ritratti ai titolari e top manager (valutare col fotografo la presenza di una make up artist)
  • foto dei vari team/reparti, in gruppo o al lavoro (per il sito, o ad es. un calendario aziendale)
  • foto profilo dei dipendenti (per Linkedin o posta aziendale)
  • foto aeree con il drone della sede (capannoni, pannelli solari..)
  • foto dei vari ambienti (sala riunioni, uffici, reception)
  • foto di eventuali mezzi aziendali
  • foto per e-commerce
  • suddivisione dei tempi e spazi con i videomaker in caso sia previsto un video

3) Gestire gli spazi, la sicurezza

E’ fondamentale la comunicazione interna in azienda in modo da massimizzare la produzione del fotografo: qualche giorno prima dello shooting tutti i reparti andranno avvisati in modo che possano prepararsi per tempo. Ecco alcune delle esigenze che possono presentarsi:

  • gestire col fotografo le cromie e gli abbinamenti nell’abbigliamento dei dipendenti
  • tutti gli spazi dovranno essere il più possibile in ordine e puliti
  • evitare loghi di aziende terze (fornitrici o clienti) o documenti commerciali riservati come preventivi
  • le scrivanie andranno organizzate al meglio
  • i dipendenti saranno preparati, alcuni vorranno prepararsi e andare dal parrucchiere il giorno prima 🙂
  • nel reparto produzione i lavoratori dovranno seguire tutti i dispositivi di sicurezza necessari dal punto di vista aziendale (mascherine, caschi, scarpe anti-infortunistiche…)

4) Le liberatorie fotografiche

E’ molto importante chiedere preventivamente ai dipendenti (per esperienza personale soprattutto nelle aziende grandi), se c’è qualche problema in caso si venga fotografati per scopi aziendali. La personalità di ogni persona è diversa e il rapporto che ognuno di noi ha con la propria immagine è un aspetto molto delicato. Si dovrà far firmare ad ognuno una liberatoria fotografica che autorizzi l’uso aziendale delle foto e la pubblicazione sul sito internet aziendale o sui canali social. E’ un aspetto fondamentale che spesso viene tralasciato, ma che può evitare molti fastidi all’azienda e in alcuni casi può evitare anche risarcimenti economici, soprattutto quando i dipendenti cambiano azienda e i rapporti si deteriorano.

5) Il giorno dello shooting

Ormai è tutto pronto, nei giorni precedenti si saranno consultate febbrilmente le previsioni meteo, soprattutto in caso di riprese aeree o in esterno. E’ molto importante che una persona dell’azienda segua fianco a fianco il fotografo. Possibilmente dovrà essere una persona informata degli obiettivi marketing e con una visione a 360° dei reparti aziendali, un’ottima conoscenza dei prodotti (e quindi dei plus da fotografare a da far risaltare) e delle fasi produttive.

 

Le foto di questo servizio sono dello shooting dell’azienda Euroimpianti, una realtà storica attiva nella produzione e commercializzazione di impianti di verniciatura industriali. La direzione creativa è dell’agenzia Akomi di Brescia

Contattami senza impegno per un preventivo per un servizio fotografico aziendale

    Foto ritratto a Brescia per il direttore d’orchestra V. Milletarì

    Un progetto fotografico di ritratto spontaneo e a lungo termine

    Il direttore d’orchestra Vincenzo Milletarì, nonostante la giovane età, è uno dei più quotati conductor a livello internazionale con esperienze con maestri del calibro di Riccardo Muti e Pier Giorgio Morandi. Il M° Milletarì con Brescia ha un legame storico, dopo aver studiato nel Conservatorio cittadino qui ha deciso di porre una delle sue basi tra una tournée internazionale e l’altra.

    Vincenzo mi contatta perché è alla ricerca non di un semplice shooting fotografico di ritratto, ma per un progetto fotografico di più ampio respiro e a lungo termine: un reportage che possa fornire materiale al proprio ufficio stampa, alla gestione dei social (è ormai segno dei tempi vedere come anche professioni che si potrebbero pensare lontane dal web, siano ormai attente alla comunicazione digitale sui social) e con un occhio attento alla stampa cartacea, di settore e con una strizzatina d’occhio al mondo del fashion & Life style

    Il primo approccio col Maestro Milletarì è in uno dei luoghi del cuore di Brescia (non a caso finito 3° nella recente classifica del Fai..): il Castello di Brescia. Da bresciano è sempre molto affascinante vedere cosa colpisce chi arriva da fuori del nostro territorio, una sensazione che mi accompagna fin da quando seguivo il marketing in Bresciatourism, l’agenzia per il turismo della Camera di Commercio bresciana.

    Quando senti parlare di Direttore d’orchestra la vulgata comune riporta l’immagine  di una persona rigida e austera. Vincenzo invece, accompagnato dal fido cane Tano è una persona estremamente sorridente e cordiale.

    Le foto in outdoor in castello saranno l’oggetto di un furo articolo del blog. Oggi vorrei mostravi le foto del secondo servizio in studio, presso il mio Limen Studio di Brescia, lo spazio dove lavoro con altri 4 professionisti dell’immagine.
    Lo stile di Vincenzo è molto ben definito e quindi anche i colori giocano un ruolo molto importante.
    Dopo un’ora circa di scatti con alcuni cambi outfit ci siamo spostati sulla terrazza dello studio per alcune immagini dallo stile un po’ più urbano.

    Contattami senza impegno per i tuoi ritratti

       

       

      Servizio fotografico per aziende a Brescia – Mazza

      Realizzare un servizio fotografico per un’azienda storica bresciana

      Essere un fotografo per aziende in una provincia ricca di imprenditori come Brescia ha anche i suoi lati curiosi. Per anni quando giravo per Brescia vedevo ai cantieri stradali che delimitano i numerosi lavori stradali pubblici, dei cavalletti bianco e rossi (quelli che delimitano la zona di scavo) con la scritta Mazza. Inizialmente non ci avevo fatto caso, ma poi la quantità di cantieri con questo nome mi aveva incuriosito e ricordo che mi dissi: “Devono essere davvero bravi per lavorare così tanto”

      Entra in gioco il servizio fotografico aziendale..

      Qualche anno dopo ricevo una chiamata da un’agenzia veronese, la Moodie Comunicazione, per occuparmi delle foto per il restyling della corporate identity proprio di Mazza, un’azienda con più di 50 anni di storia nel settore appunto dei lavori stradali e del teleriscaldamento, settore dove Brescia è stata pioniera.

      E’ stato davvero bello conoscere le persone che rendono così competitiva questa azienda: i vertici con la generazione del titolare e quella successiva dei figli, gli uffici commerciali, tecnico amministrativo e infine tutte le maestranze che ogni giorno all’alba raggiungono i cantieri in condizioni climatiche spesso impietose.

      A questo proposito è stato bello realizzare ad ognuno dei dipendenti e titolari dell’azienda un ritratto in bianco e nero, con una post produzione abbastanza dinamica studiata con Luca, l’art director di Moodie  Comunicazione… ma questo sarà materia di un prossimo post 🙂

      Contattami senza impegno per un preventivo riguardante il tuo servizio fotografico

        Fotografo per agenzia immobiliare Troncana

        Servizio fotografico per agenzia immobiliare

        Alessandra Troncana  guida insieme allo zio l’omonima agenzia immobiliare di Gussago.

        Grazie a dei contatti in comune mi contatta perchè ha l’esigenza di rinfrescare la propria immagine professionale su sito web e social con uno shooting fotografico.

        Il primo incontro conoscitivo in Limen Studio a Brescia è molto cordiale, qui comprendo meglio le esigenze comunicative di Alessandra e le tempistiche.

        Poi ci si mette il Covid – 19 a rallentare il tutto, ma a metà giugno, quando finalmente si torna ad una parvenza di normalità, organizziamo lo shooting nella suggestiva cornice architettonica dell’agenzia a Gussago: un moderno ufficio tutto vetrate, assolutamente da valorizzare nelle fotografie.

        Prima qualche scatto ambientato per sciogliere il ghiaccio, poi passiamo a delle scene lavorative che diano il sapore e l’idea di quella che è l’attività quotidiana di Alessandra. E infine qualche ritratto professionale.

        Come spesso mi capita nella mia attività di fotografo per aziende e per eventi, i clienti che mi contattano hanno un rapporto con l’essere fotografati piuttosto freddo, eufemismi a parte diciamo pure che la maggior parte di loro odia essere fotografato 🙂

        E’ compito di noi fotografi cercare di mettere a proprio agio la persona che si vuole ritrarre, trasmettere fiducia, dare dei feedback e soprattutto cercare di essere incisivi e rapidi.

        Il sito dell’agenzia Troncana www.troncana.it 

        www.linkedin.com/company/troncana-real-estate

        Servizio fotografico pasticceria Pastic

        Fotografie per pasticceria

        Ho avuto l’opportunità grazie all’agenzia Akomi di Brescia di poter fotografare e vedere un po’ di dietro le quinte nella preparazione dei prodotti alla pasticceria Pastic del maestro pasticciere Nicola Zanetti.

        Per un goloso come me entrare in un laboratorio dolciario come il Pastic e fotografarlo è un sogno che si avvera. Evidentemente non sono l’unico a pensarla così perché la cosa che mi ha colpito moltissimo è la quantità di clienti che nella mattina di lavoro che ho svolto presso il Pastic è entrata nel locale.

        Pastic è una pasticceria d’asporto a Verolavecchia. Il laboratorio artigianale è sempre all’opera: deliziosi mignon,  torte, biscotti, stuzzichini salati…

        Lo chef Nicola Zanetti, oltre a creme e macarones, ha negli anni allargato la propria offerta servendo anche prodotti salati e pranzi di lavoro. E da qualche tempo, grazie al supporto di Akomi, ha attivo anche il proprio e-commerce.

        Clicca qui per vedere tutta la gallery con le foto dello shooting alla pasticceria Pastic

        Ecco il link della pasticceria Pastic 

        Il link all’agenzia di comunicazione Akomi

        Servizio fotografico food in ristorante a Brescia

        Still life food in ristorante stellato

        Il cibo rimane uno dei soggetti più fotogenici, uno dei trend topic più caldi sui social. Per rinnovare il catalogo di prodotti dell’azienda alimentare di Brescia Mibon mi hanno chiamato a fotografare i loro piatti sottovuoto: cibo di qualità, già pronto e solo da “finalizzare”, una gran bella idea.

        Per l’occasione siamo stati negli ambienti di un ristorante stellato in provincia di Verona.

        Ho fotografo più di 30 ricette, davvero appetitose e gustose (sì, alcune le ho anche assaggiate 🙂 )

        Servizio fotografico per libero professionista a Brescia

        Ritratti fotografici a Brescia per il lancio del sito della dietista Giada Fierabracci

        La provincia di Brescia rappresenta anche un punto di arrivo dal punto di vista lavorativo. E’ il caso della dottoressa Giada Fierabracci, una dietista nutrizionista arrivata sul lago di Garda dalla Toscana. La sua esigenza era quella di avere un servizio fotografico per una libera professionista come lei: delle foto per il lancio del suo nuovo sito internet e per i suoi canali social.

        Infatti questo servizio per me rappresenta un perfetto esempio di comunicazione per liberi professionisti e piccoli imprenditori che cercano un modo di presentarsi sul web professionale, ma non ingessato e “vecchio stile”.

        Non a caso lo shooting fotografico con Giada è stato proprio come lei e i prodotti che usa per le sue ricette: fresco, divertente e colorato. Se volete vedere il suo sito è online ed è pieno di consigli su una alimentazione consapevole.

        Il tessuto imprenditoriale delle provincie di Brescia, Milano e Bergamo è fatto da una miriade di piccole e medie aziende, magari di impronta ancora familiare. Realtà in cui spesso la comunicazione è l’ultima voce sul bilancio e la prima da tagliare in tempi di crisi.

        Ma i tempi corrono e chi non sta al passo col web rischia di rimanere indietro.

        Le esigenze di comunicazione foto e video per aziende e imprenditori

        Dalla mia esperienza le esigenze fotografiche e video per una azienda o un imprenditore sono varie.

        Si può andare dal restyling del sito web, come nel caso di Giada, alla creazione di contenuti per i social, foto e brevi video, tutorial (Instagram, Youtube, Facebook, Tik Tok..). Molto richiesti sono i ritratti fotografici per il management o un reportage per un evento in occasione di un momento particolare (una festa, un anniversario,  evento lancio di un nuovo prodotto).
        Molto stimolanti sono i servizi fotografici aziendale per progetti più complesso di corporate identity e branding (una comunicazione coerente e professionale, dalla brochure al video istituzionale, al sito dove spesso è coinvolta anche una agenzia di pubblicità)

        Il costo di un servizio fotografico e video per un libero professionista

        Valorizzare un lavoro creativo non è facile, tendenzialmente io quando predispongo un preventivo di spesa valuto il tempo necessario per lo shooting e poi per la post produzione delle immagini e in caso di video della color correction, color grading e montaggio.

        Un costo orario medio può variare dai 50/70 € ora fino  a oltre il doppio a seconda del grado di complessità e creatività richieste.

        Nel caso dello shooting per la dr.ssa Giada abbiamo dedicato circa 3 ore allo shooting, in questo caso senza parte video, più altrettante per la post produzione e color correction. Una parte è stata dedicata per il proofing, ossia l’invio attraverso piattaforme dedicate ad hoc delle selezione delle immagini, per definire poi insieme al cliente quelle da finalizzare e da consegnare in alta risoluzione, con gallery privata protetta da password.

        Oltre ai costi dello shooting/riprese, post produzione e montaggio delle variabili opzionali sono rappresentate da stylist per diversi tipi di outfit e props se richiesti, oppure per una mua (make-up artist), figure professionali sempre presenti quando ci sono foto o video fashion, mentre non sempre vengono ingaggiate in caso di foto per aziende e professionisti.
        In ogni caso il mio ruolo come fotografo è quello di consigliarvi sul migliore outfit per il giorno delle riprese, non abbiate paura a chiedere!

        Contattami per maggiori informazioni:

           

          Questo è il sito della dottoressa Giada Fierabracci, è pieno di consigli su alimentazione consapevole
          www.giadafierabracci.com